Reiki

Corso a partire dal 9/10/2017 ore 21,00 con frequenza ogni 15 gg.

Il Reiki è un percorso di consapevolezza per contattare e ri-svegliare il proprio “Se” e vivere nel qui e ora. E’ un mezzo straordinario che ognuno può ricevere ed imparare ad usare. Esso stabilisce una connessione tra l’Energia primaria della creazione e l’essere umano. Il Reiki non è una religione, un dogma, magia, o un sostituto della medicina ufficiale. E’ un sistema universale che abbraccia tutte le dottrine e le filosofie trascendendole.
La parola Reiki, è formata da: Rei e ki ; Nella tradizione orientale, Rei è l’aspetto illimitato dell’energia dell’universo intero, il KI è la parte individualizzata del Rei, cioè quella forza vitale soggettiva presente in ogni atomo e/o corpi esistenti nell’universo e che assumono una specifica forma individuale. Questa energia é infinita, tutti noi possiamo nutrirci e rigenerarci, facendola fluire dove ce n’è bisogno, accrescendo quel senso di pace interiore, creando equilibrio, armonia e guarigione nel corpo fisico, emozionale, mentale, e in ogni altro piano energetico della propria manifestazione.
Con la pratica costante del Reiki, la personalità viene educata a riconoscere i propri limiti, fa emergere quegli stati emozionali di sofferenza rimossi.. comprende, rettifica.. come una cipolla strato dopo strato si arriva al nucleo, ..ciò che si è realmente! Pian piano emerge un mondo nuovo, dove la Vita si manifesta nella sua vera realtà.

I problemi personali.. e del mondo, che servono a farci crescere.. ci saranno sempre! ma vengono visti e affrontati con un altro spirito!
Per guarire bisogna avere l’umiltà di guardarsi dentro e vedere le disarmonie che ci creano problemi nella vita, comprendere i messaggi che l’Anima esprime attraverso il corpo e permettere alla coscienza di.. guarire.

Per attivare il Reiki.

Per attivare il Reiki, bisogna partecipare a dei seminari suddivisi per livelli ed il primo approccio è caratterizzato da alcune cerimonie, che costituiscono l’iniziazione al primo livello. In mancanza di queste attivazioni impartite da un insegnante/Maestro di Reiki, non si può parlare di Reiki, in quanto questa disciplina è trasmissibile esclusivamente con certe modalità per canalizzare l’Energia Vitale.
Trattandosi di una canalizzazione e avvalendoci di tecniche e procedimenti derivati dalle principali filosofie orientali praticate da migliaia di anni, viene meno qualsiasi interferenza tra l’energia personale di chi dà e chi riceve Reiki.
Il Reiki è pratico e semplice da usare, migliora la qualità della vita, purifica da sostanze tossiche, sollecita l’auto-guarigione, la fiducia in sé, aumenta la presa di coscienza nel voler eliminare le dipendenze, riduce gli effetti collaterali se praticato sui farmaci, i cibi trattati diventano più assimilabili, l’acqua se trattata modifica la sua struttura molecolare in figure geometriche armoniche.

E’ un modo per controllare l’ansia.

Master Reiki:

Caviezel Sofia


Categorie: Attività